A Faenza in camper per la Fiera di San Rocco


La prima Domenica di Novembre, tutti a Faenza per la Fiera di San Rocco.

Anche ottobre sta per volgere al termine, le belle giornate di mare sono per molti un ricordo, neanche troppo lontano, e se qualche camperista sta già pensando al rimessaggio so che per molti questa parola è un'eresia.

Con l'autunno arriva la stagione più bella per i camperisti: fiere, mercati, grandi o piccoli eventi, occasioni gastronomiche e culturali a cui d'estate non prestiamo troppa attenzione, calamitati dall'energia del mare e delle spiagge che il nostro paese ci regala.


Uno degli eventi più importanti è sicuramente l'antichissima Fiera di San Rocco a Faenza, una fiera che si ripete da 500 anni e che attira migliaia di persone.

Cuore pulsante della fiera è la centrale Via Cavour, e da questa si estende allargandosi in un'ampia parte del centro storico occupando strade, piazze e parcheggi.

La Fiera di San Rocco di Faenza è amica dei Camperisti!

La fiera si tiene tradizionalmente nella prima domenica di Novembre, quest'anno quindi sarà il 5 Novembre, e verrà inaugurata sabato 4 novembre alle ore 17. Sempre Sabato sera, nel rione verde, si terrà la cena su prenotazione per i camperisti.

Il Camper Club Leone Rampante di Faenza allestisce un'area adibita al parcheggio dei camper, disponibile fino ad esaurimento posti, per informazioni si può contattare il numero 339 3613630 oppure scrivere via e-mail al  camperclubleonerampante@gmail.com.

http://fotofaenza.it/fiera-di-san-rocco/
La Fiera di San Rocco è organizzata dall'Accademia Medioevale di Faenza, il tema di quest'anno è  "100° ANNIVVERSARIO I^ GUERRA MONDIALE, 1917...“DA CAPORETTO AL PIAVE" e nel palazzo delle esposizioni si potranno visitare le mostre dedicate all'approfondimento del tema, tra personaggi in uniforme d'epoca, scenografie belliche e proiezioni.

Partendo da Via Cavour si potrà percorrere tutto lo spazio dedicato alla fiera: il mercato ambulante, l'area motori, spazi musicali, di associazionismo, di hobbismo, arte e pittura e naturalmente tanto cibo: i funghi del sottobosco, il vino, la cioccolata solo per citare le eccellenze locali...dalla piadina ai cibi più elaborati, per accontentare tutti i palati!


Le Vie Vergini e Montini offriranno lo scenario per la ricostruzione animata di un borgo medioevale.

E ancora, nel parco Tassinari e nell'area sgambamento cani: la fiera degli animali ed esibizioni cinofile, il tiro con l'arco sportivo e la favola di Biancaneve... scolpita in un cedro del Libano.

Il calendario è talmente fitto che risulta impossibile citarlo tutto, ma naturalmente anche i più piccoli troveranno spazi e attenzioni a loro dedicate.

Se i parcheggi per i camper fossero già tutti esauriti, ci sono altre alternative, più o meno vicine:
Area Sosta di Via Granarolo - Faenza
Area Sosta di Via Golfieri - Faenza - 4 mezzi
Agriturismo Trere - Via Casale 19 - Faenza - può ospitare 5 mezzi - Tel +39054647034




stampa la pagina

Commenti