Anche quest'anno Halloween significa Triora


Piccoli e grandi cambiamenti determineranno  l'attuale organizzazione della festa di Halloween più bella d'Italia, ovvero quella di  Triora di cui già avevo parlato lo scorso anno : non sarà più Autunno nero a organizzare la festa ma il comune di Triora stesso, riapproriandosi di quello che è un appuntamento sul calendario di natura istituzionale.

La location infatti non  è casuale, Triora non celebra le streghe per dare vita ad una casuale occasione di conviviale paganità ma per ricordare una delle ferite più vivide della storia dell'emarginazione femminile italiana, quella che ha portato gli inquisitori a perpretrare una terrificante "caccia alle streghe" di cui si possono ripercorrere le tappe tra i vicoli del paese, nella "cabotina", il pittoresco luogo d'incontro di queste millantate "streghe" e soprattutto nel museo etnografico della stregoneria, dove grazie a oggetti, immagini e ricostruzioni del passato, è possibile ripercorrere tutte le fasi e le conseguenze dell'inquisizione di Triora, percorso che informa ma volutamente non turba con immagini troppo violento e che è possibile raccomandare anche alle famiglie con bambini.


Autunnonero organizzerà invece  la sua festa a Dolceacqua.

Insomma quest'anno per Halloween l'entroterra Ligure si riempirà più che mai di una folla di spiriti inquieti e di viaggiatori curiosi, e chi come me raggiungerà Triora in camper potrà contare su un'area non attrezzata riservata al parcheggio dei propri mezzi. L'area dovrà però essere raggiunta, per motivi logistici, entro le ore 14.00 di sabato 30 ottobre.


Ringrazio il comune di Triora per avere pensato anche ai camperisti cercando di trovare uno spazio anche per noi, cosa non facile all'interno di un borgo medievale dal fascino indiscusso ma con una concezione territoriale molto particolare con cui dovere fare i conti.

Tutte le news su Triora e sull'organizzazione dell'halloween fest potete leggerle direttamente sul sito del comune 
o sul sito dedicato all'evento

Leggi tutte le opinioni sul borgo di Triora, sull'Halloween Gothic Fest e sul museo etnografico della stregoneria su trivago.it, dove trovi anche le mie

Articolo da me pubblicato anche su opinionando
stampa la pagina

Commenti