L'area camper il Serchio a Lucca


L'area attrezzata Il Serchio si trova a Lucca in Via del Tiro a Segno, 704 - S. Anna, contattabile al numero di telefono 0583 -317385 o via email all'indirizzo info@camperserchio.it.

L'area è situata a ridosso del parco fluviale del fiume Serchio e si trova a circa mezzo chilometro da Lucca e nello stesso tempo in un ambiente naturalistico adatto a praticare sport (canoa, equitazione, passeggiate) e per rilassarsi tra cultura e natura.

L'area, che ospita 66 piazzole,  ha apertura annuale e offre un ambiente sicuro grazie alla videosorveglianza e servizi quali acqua e luce in piazzola, bagni e docce anche per disabili, lavelli per piatti e bucato, camper service,  reception con internet point, copertura wifi,  area giochi per bambini, zona pic nic, campo da calcetto, noleggio bici insomma, è davvero ben attrezzata e situata vicino alla fermata per il bus che porta in centro.

 E se ancora non vi basta c'è anche la possibilità di accedere alla piscina, previo pagamento di un ingresso di 10 euro.

Non dimenticatevi comunque che Lucca è una delle città amiche della bicicletta e potrebbe essere una buona occasione per portare direttamente le vostre.

Il costo della sosta è di 18 euro al giorno e include tutti i servizi menzionati, incluse le docce calde.
Sono accettati gli animali purchè tenuti al guinzaglio.
L'area è aperta dalle ore 9.30 alle ore 20.00.

 Dove si trova:  Punto GPS: N 43° 51' 00" - E 10° 29' 09"



A circa 1 km dal castello autostradale di Lucca.
stampa la pagina

Commenti

  1. Dell'area di sosta il Serchio, ho un ricordo di questa estate sgradevolissimo.
    Ai loro ospiti danno un servizio pessimo, chiudono di giorno alle 12,30 e riaprono alle 16,30. La sera chiudono alle 20,00 e riaprono alle 9,30 del mattino. E quando dico chiudono, intendo che chiudono anche la sbarra dove parcheggiare l'auto che ti hanno fatto pagare. Inoltre ti specificano più e più volte che lauto deve essere lasciata fuori, e mi va bene! Però non ti dicono per te che possiedi un caravan che per uscire ( ed io volevo andare via prestissimo per continuare il viaggio)se non hai lauto la sbarra non si apre, per cui sei sequestrato fino alle 9,30. Per giunta non consapevoli del disservizio che danno al turista sono anche arroganti, scortesi e presuntuosi. Cari turisti girate alla larga da questa sosta.

    RispondiElimina

Posta un commento