In camper a Ferrara



L'anno scorso abbiamo visitato la bellissima città di Ferrara e vi assicuro, i ponti primaverili o anche solo i weekend, se non siete troppo lontani, sono ottime occasioni per ripercorrere gli itinerari storici della cittadina estense.
Ferrara è la città delle biciclette, quindi sappiate che portarvele dietro sarà un ottimo investimento, si gira tranquillamente anche a piedi ma se decidete di sostare nel campeggio Comunale estense, che si trova in via Gramicia, 76 (telefono 0532-75.23.96) saranno praticamente indispensabili, il caming infatti non è affatto vicino al centro (come ho letto da qualche parte), si trova fuori le mura cittadine, in una zona verdeggiante che definirei tranquillamente campagna.
Noi abbiamo seguito per molti km le indicazioni "campeggio" senza mai riuscire a capire dove fosse (ci avevano detto che era in centro e questo ci ha tratto in inganno) e quando l'abbiamo trovato abbiamo deciso di non fermarci, troppo lonano dal centro, tariffe troppo costose per essere un camping comunale (paga tutto l'equipaggio, niente camper stop) , insomma se viaggiate in tenda forse non avete alternative, ma in camper ce ne sono eccome.


Per esempio, appena fuori le mura, vicinissimo al centro (che si raggiunge con una piacevole passeggiata attorno ad un tratto di mura del lato sud di Ferrara, in un parco verde e curato) si trova l'area attrezzata di Via Rampari di Sam Paolo. Questa area è videosorvegliata, offre scarico e carico acqua a pagamento, una ventina di piazzole, illuminazione.
Niente elettricità dunque.
Dal momento che questo parcheggio è adiacente al parcheggio libero dell'ex mercato ortofrutticolo, vale la pena di approfittarne. E' vero, il parcheggio non offre alcun servizio (l'illuminazione pubblica c'è comunque) e calcolando che nell'adiacente area camper lo scarico è a pagamento, nessuno vi vieta di usarlo in caso di bisogno (paghereste comunque...).
Noi abbiamo optato per questa situazione super economica, i camperisti parcheggiati come noi erano parecchi (erano i giorni del palio) e non abbiamo avuto alcun problema, in ogni caso non avremmo avuto l'allacciamento elettrico neanche nel parcheggio videosorvegliato.
Se state pianificando un soggiorno un po' più lungo, potrebbe interessarvi però sostare all'oasi park di Ferrara, oasi park che nasce dall'esperienza di Diano Marina e che è una garanzia nel settore in fatto di servizi, economicità e organizzazione.



L'oasi park 2 si trova a Bosco Mesola, in provincia di Ferrara, a 55 km dal centro città, non propriamente vicino, quindi, ma non sono certo 50 km a spaventare chi viaggia in camper...
L'oasi park 2 offre allacciamento elettrico, carico acqua, scarico acque grigie e nere, blocco bagni con docce, wc e lavelli, biciclette ad uso gratuito e illuminazione.
Utilissimo il sistema antizanzara a copertura continua (una mia amica che a Ferrara ci vive mi dice che è uno dei problemi più fastidiosi del territorio). Gli animali sono i benvenuti.
A 100 metri dall'oasi park 2 si trova un agriturismo con piscina, campi da tennis, equitazione, campi da golf e ristorante, convenzionato con l'oasi per offrire prezzi aprticolarmente vantaggiosi.
I prezzi partono da 8 euro al giorno fino a 15 euro per il mese di agosto e dei ponti.
In sintesi:

  • GIUGNO – LUGLIO: 10 € (*)
  • AGOSTO: 15 € (*) nelle grandi festività e nelle giornate dei “ponti” di questi periodi, il prezzo è di 15 €
    (ad esempio nei ponti di: Pasqua, 25 Aprile, 1° Maggio, 2 Giugno, 1° Novembre, dal 7 all'11 Dicembre, dal 23 Dicembre all'Epifania, ecc.)
  • 1-15 SETTEMBRE: 10 € (*)
  • 16 SETTEMBRE - 31 MAGGIO: feriali 8 € (*), festivi e prefestivi 10 € (*)
Possibilità di sottoscrivere tessere che offrono sconti e agevolazioni, come la tessera 10 giorni del costo di 50 euro che permette di usare 10 pernottamenti quando si desidera, offerta già applicata presso l'oasi park di Diano.
Se poi siete pensionati, l'offerta riservata a voi permette di trascorrere 30 pernottamenti consecutivi al costo di 100 euro (da ottobre a marzo). Per tutte le altre offerte (e sono tante) consultate il sito ufficiale
stampa la pagina

Commenti